piaggine

I 9 terrazzi del Cilento dalla vista da sogno

Piazze, pianori e affacci come terrazzi, che permettono di godere di paesaggi naturali di grande impatto suggestivo. Da quello con vista mare, a quelli che finiscono a strapiombo sulla valle. Immersi nel verde o quasi a sfiorare il cielo, vi proponiamo i 9 più belli del Cilento dal quale la vista regala emozioni uniche.


1. San Giovanni a Piro
Pianoro di Ciolandrea

San Giovanni a Piro - Pianoro di Ciolandrea - Cilento Took

Il Pianoro di Ciolandrea a San Giovanni a Piro è situato sulla sommità della Costa della Masseta. Un grande sguardo sul Golfo di Policastro, sulla costa lucana e quella calabra. Da qui è chiaramente visibile il Cristo di Maratea, e nelle giornate primaverili la sagoma dello Stromboli incornicia il paesaggio regalando ogni volta una nuova emozione.


2. Morigerati
Sagrato di San Demetrio

Morigerati - Sagrato San Demetrio - Cilento Took

Dal sagrato della chiesa di San Demetrio di Morigerati il belvedere è incorniciato da pittoresche colline. Al tramonto il cielo si colora con stupende striature di rosa e l ’ultimo raggio di sole illumina la vetta del Monte Bulgheria.


3. Teggiano
Belvedere dal Castello Macchiaroli

Teggiano - Castello Macchiaioli - Cilento Took

Il belvedere dal Castello Macchiaroli di Teggiano è a perdita d'occhio sul Vallo di Diano. Con il loro marcato colore giallo, verde e marrone, i terreni coltivati spiccano fin quasi a coprire i centri abitati.


4. Tortorella
Little Canyon

Tortorella - Little Canyon - Cilento Took

Tutto è ancora calmo dalle terrazze e dai belvederi del comprensorio di Tortorella. Da qui è possibile ammirare una vista stupenda. Allungando lo sguardo sul Parco nazionale, da quello che gli indigeni chiamano Little Canyon, si abbraccia il vero cuore del Cilento, le vette più alte del territorio, fino al Cervati e Monte Gelbison. Dall’altro lato, dalle pendici della montagna del Cocuzzo, è possibile avvistare il mare del Golfo di Policastro sullo sfondo, illuminato dalla splendente luce del sole. Proprio di fronte lo Stromboli, mentre la foschia ammanta la valle.


5. Trentinara
Terrazza del Cilento

Trentinara - Terrazza del Cilento - Cilento Took

La 'Terrazza del Cilento' per eccellenza è a Trentinara. Domina tutto il paesaggio sottostante in una vista che lascia incantati. Il panorama abbraccia tutta la Piana del Sele, gli Scavi di Paestum, il Golfo di Salerno, dalla Baia di Agropoli alla Costiera Amalfitana fino a vedere l'isola di Capri.


6. Piaggine
Monte Vivo

Piaggine - Monte Vivo - Cilento Took

Facile da raggiungere ed imponente, il Monte Vivo a Piaggine riserva suggestioni mozzafiato. A quota 1239 metri si entra in un’ampia piana erbosa circondata di pini. Qui si apre un belvedere che di giorno permette di ammirare la piana che divide il Monte Motola dal Cervati, e di notte godere dell'immenso spettacolo del cielo stellato.


7. San Cristoforo
Panorama del Golfo

San Cristoforo - Panorama del Golfo - Cilento Took

Cielo blu e mare iridescente incorniciano il panorama del Golfo di Policastro, visibile dalle terrazze panoramiche di San Cristoforo. Da qui nelle giornate più terse il belvedere offre più, vedere lo Stromboli.


8. Castellabate
Panorama

Castellabate - Cilento Took

Da Castellabate le sfumature del cielo sembrano confondersi con quelle del mare di Santa Maria, dove tra luccichii e gabbiani in volo lo spettacolo è assicurato.


9. Lentiscosa
Panorama verso Marina di Camerota

Lentiscosa - Marina di Camerota - Cilento Took

Con la luna piena o il sole alto nel cielo lo spettacolo offerto dai tornanti tra Lentiscosa a Marina di Camerota e' un dipinto impressionista. Macchie di verde dalle mille tonalità incontrano il blu del mare e del cielo, affascinante il campanile della chiesa di Santa Maria delle Grazie che spicca tra i tetti rossi.

Progetto Took

"Transfer of Organised Knowledge Marche-Cilento-Smart Countryside: città ideale e territorio sostenibile" è un progetto finanziato dall’Agenzia per la Coesione Territoriale ex-DPS che vede coinvolte le pubbliche amministrazioni cilentane di Tortorella in qualità di Comune capofila, Camerota, Casaletto Spartano, Morigerati, Piaggine e Rofrano da una parte e l’Università Politecnica delle Marche e il Comune di Corinaldo (AN) dall’altra.


Unione Europea
DPS - Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione
PON Governance
Ministero dello Sviluppo Economico
Agenzia per la Coesione Territoriale
Ministero Coesione Territoriale


Le Amministrazioni Cilentane

 

  • Tortorella

    Tortorella

    Tortorella è un piccolo borgo medievale, ancora intatto, situato nel Parco Nazionale del Cilento. Adagiato su di una ridente collina è caratterizzato da un panorama invidiabile che mostra da un lato il mare e dall'altro le montagne. Per questo si presta a numerose attività quali escursioni, trekking a cavallo, passeggiate in bicicletta...

    Read more

  • Camerota

    Camerota

    Il suo nome deriva molto probabilmente dal greco καμαρὸτος (traslitt. kamaròtos, "ricurvo") o dal latino Camurus ("incurvato").[senza fonte]In entrambi i casi si riferisce alle numerose grotte calcaree, in cui ad oggi è possibile trovare reperti archeologi risalenti all'era Paleolitica. Infatti il territorio è uno dei luoghi più importante in Italia per lo studio della cultura preistorica lungo la costa...

    Read more

  • Casaletto Spartano

    Casaletto Spartano

    Di origine medioevale il paese, secondo una leggenda locale, si sviluppò intorno all’antica contrada "Spartoso", da cui potrebbe derivare il nome Spartano. L'abbandono del vecchio nucleo, sempre secondo questa vecchia leggenda, fu causato da un’invasione di formiche.Molto più verosimilmente il primo nucleo del paese sorse ai piedi del monte Difesa perché il luogo era ricco di acqua...

    Read more

  • Morigerati

    Morigerati

    Il comune di Morigerati e la sua frazione Sicilì, sono situati in una zona collinare nel Cilento, ad una decina di km dalle coste del Golfo di Policastro. Il comune è noto per le oasi del WWF, ove si trova la risorgenza del fiume Bussento presso le grotte dell'oasi; è presente inoltre la meravigliosa area del fiume Bussento, nella frazione di Sicilì, ove è possibile sostare immersi nella natura e nella tranquillità dell'ambiente fluviale...

    Read more

  • Piaggine

    Piaggine

    Il Comune di Piaggine è situato nell'Alto Cilento, all'interno del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Comprende un territorio in cui si coniugano al meglio le varietà ambientali dell'entroterra cilentano: boschi secolari, corsi d'acqua, rupi montuose, inghiottitoi e terreni carsici. Piaggine è anche un suggestivo borgo, caratterizzato da piccole stradine, abitazioni in pietra e vari palazzi nobiliari...

    Read more

  • Rofrano

    Rofrano

    Le sue origini risalgono fra il III e il IV secolo e vengono attribuite a dei nobili crociati, allora abitanti nelle prossimità della montagna di Piaggine in un luogo che chiamarono Ruffium (da qui l'antica denominazione di "Ruranu"). A seguito di epidemie (non accertate) e di brigantaggio, l'abitato si spostò avvicinandosi all'attuale ubicazione e cambiando il suo nome in Ruffio, per poi arrivare a Rufra e infine Rofrano...

    Read more


Dalle Marche

Comune di Corinaldo

Comune di Corinaldo

"Arsa e distrutta dall’empio Alarico, la bella e famosa città di Suasa, l’anno della nostra salute 409, come fu scritto, quelli che dagli incendi avanzarono per salvarsi, fuggirono verso il vento Cecias dentro i vicini colli, l’anno del parto della Vergine 411 diedero principio a fabbricare una città formata con regole e disegno di architettura la chiamarono Corinaldo, quasi curre in altum’".

Read more


Università Politecnica delle Marche

Conosciuta anche con il nome precedente, Università degli Studi di Ancona, è una università statale italiana che ha sede nella città di Ancona, fondata nel 1969 con il nome di "Libera Università di Ancona". Nel corso degli anni sono state aperte diverse sedi distaccate in altre città marchigiane quali Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro e San Benedetto del Tronto...

Read more

Università Politecnica delle Marche

Un Posto Segreto da Scoprire

8 GIORNI. Affascinante viaggio nella meravigliosa regione del Sud Italia con una lista infinita di tesori